FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI

FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI

FAO-COBAS - CREATA DA SLAI COBAS A MIRA IL 1-5-2008 -ADERENTE A SLAIPROLCOBAS

Home » Comunicati » NEWS PRECEDENTI

NEWS PRECEDENTI

ARCHIVIO NEWS PRECEDENTI

 

Due successi del ns.Sindacato

15-10-2012 - Importanti successi della FAO: due rientri al lavoro alla Mattiuzzo

ed in un'altra azienda del veneziano

articolo: Giornale di Vicenza

sul mobbing alla Busatta & Cecchin

La denuncia di un lavoratore già licenziato di fatto e sulla carta, 3 volte, e 2 volte già

Reintegrato

 

Comunicato

11-10-2012 - Mentre si avvicina il primo congresso della FAO, un anno dopo la provocazione alla Bommartini, ecco i camion bruciati della Busatta & Cecchin -

il comunicato della FAO con cui si condanna la distruzione dei mezzi di lavoro

Assemblea Rete Nazionale per la Sicurezza sui posti di lavoro

Si è tenuta a Roma l'assemblea nazionale della RNS.

comunicato nazionale 29-9-2012

AUTOTRASPORTI: METODI DA MALAVITA

PRIME DUE ASSEMBLEE POSTFERIE DEL COBAS FAO

BOMMARTINI

Si sono svolte a Verona le prime due assemblee post-ferie del ns.Cobas FAO Bommartini.

è stato deciso di convocare l'Azienda presso la DTL di Verona

Qui la Piattaforma di lotta

COMUNICATO 16-9-2012

NO AL MODERNO FASCISMO CONTRO I LAVORATORI

27-8-2012 Denunciamo la politica filopadronale del governo

DENUNCIAMO LA POLITICA FILOPADRONALE DEL GOVERNO [105 Kb]

06-08-2012  LA LOTTA PAGA: LA CTE HA PAGATO GLI STIPENDI DI MAGGIO

GIUGNO E 14ESIMA DEI LAVORATORI DEL COBAS FAO OGGI MEDIANTE

CONSEGNA DI ASSEGNI CIRCOLARI. L'ACCORDO STIPULATO DA CGIL E CISL

A ROMA CI VEDE ASSOLUTAMENTE CONTRARI, NON RIFLETTE LA REALE

SITUAZIONE DETERMINATA DA PARTE DEL NOTO TRUSENDI, SU CUI MEGLIO PRECISEREMO LA NS.POSIZIONE A BREVE E COMPLESSIVAMENTE PRESSO

LE AUTORITA' COMPETENTI, MA FORSE INCOMPETENTI DI FRONTE ALLA

SERRATA FASCISTA IN CORSO DA PARTE DEI MALAVITOSI DATORI DI LAVORO

IN MOLTISSIME AZIENDE, SERRATA CAMUFFATA DA TRASFERIMENTI,

NUOVE ATTIVITA' E CRISI .... FUORI LA MALAVITA DALL'ECONOMIA !

23-7-2012 Iniziale successo dell'azione sindacale dei lavoratori della CTE:

sequestrati i mezzi  a Padova !

19-07-2012 Comunicato FAO su Operai e Giustizia, il caso Trusendi-CTE

17-07-2012 a Padova ordinata la reintegra di Z., autista della Busatta &

Cecchin, licenziato illegittimamente. Z., fa parte del Cobas FAO della ditta,

ove sono confluiti gli unici 3 rimasti degli autisti scioperanti ed aderenti

alla Cgil-Filt

16-7-2012 - volantinaggio militante a Soave (VR) della FAO agli autisti

della Bommartini. Il testo del comunicato, inviato anche ai media locali.

14-7-2012 - RIBADIAMO CHE SIAMO ASSOLUTAMENTE CONTRARI A CHE SI ASSECONDINO I PADRONI CHE PRETENDONO DAGLI AUTISTI OPERAI,

SPESSO E VOLENTIERI, OPERAZIONI DI CARICO-SCARICO. DENUNCIAMO E

DENUNCEREMO UNA PER UNA LE AZIENDE CHE PRETENDONO DALLE DITTE DI

AUTOTRASPORTO, LE OPERAZIONI DI CARICO E SCARICO. L'INCIDENTE

OCCORSO AD UN AUTISTA DI BOMMARTINI IERI IN ZONA PESCARA MENTRE

COMPIEVA OPERAZIONI DI CARICO-SCARICO CON UN MULETTO, PRESSO

UN DEPOSITO DELLE FERROVIE, ED E' CADUTO A TERRA BATTENDO LA

TESTA, E' GRAVISSIMO POICHE' DIMOSTRA A QUALI PRESSIONI E RICATTI

GIUNGANO I DATORI DI LAVORO SUGLI AUTISTI. QUI LE NS.ISTRUZIONI

PER I CASI DI QUESTO GENERE. USATE LA SEGNALAZIONE SINDACALE

VIA FAX, PER MOTIVARE IL RIFIUTO AD UN ORDINE ILLECITO. OPPURE

SCRIVERE UNA SMS CON QUESTO TESTO: SMS: "Ai sensi di legge e

su istruzioni del ns.sindacato MI RIFIUTO di compiere operazioni

a me vietate per legge. Attendo istruzioni alternative." seguito da:

NOME E COGNOME, NUMERO CAMION, NOME DELLA AZIENDA DOVE

DOVRESTE FARE CARICO SCARICO, ORA E GIORNO. L'SMS va inviato

sia alla Azienda che a noi (347-3573448)

11-07-2012 La ns.O.S. contesta il ricorso a CIG da parte della Bommartini

di Verona in presenza di assunzioni mediante agenzia interinale rumena.

Preannunciamo per la prossima settimana una azione sindacale.

11-07-2012 I lavoratori della CTE a Padova in attesa delle udienze

sui sequestri cautelativi del 19-7 a Padova, hanno ricominciato il

presidio dei mezzi all'Interporto.

11-07-2012 il Giudice del Lavoro di Ravenna ha ordinaro la riammissione

al lavoro di un autista ns.iscritto, della Donati Autotrasporti, che aveva

impugnato per nullità il contratto a termine recentemente scaduto,

l'udienza si terrà il 23 luglio.

11-07-2012 Impugnato il licenziamento a Volpiano (TO) di un autista

rumeno vessato che ha denunciato maltrattamenti e estorsione della

firma delle dimissioni presso la locale sede di Pigliacelli.

07-07-2012 Ns.comunicato sul lancio di un fermo autotrasporto, poi

rientrato, indetto da Faip

05-07-2012 Fissate nel Tribunale del Lavoro di Padova al 19 luglio ore

12,30 le due udienze per il sequestro conservativo dei beni della CTE,

su istanze dei lavoratori ns.iscritti e della Cgil.

20-06-2012 - comunicato stampa FAO sullo sviluppo della lotta

in CTE

video Rete Veneta ed.Padova 20-6-2012 : http://www.mirarossa.org/FAO/20120620-cte.mp4

Durante la mattinata i lavoratori hanno anche compiuto azioni di

rallentamento del traffico. Alcune foto del presidio foto1   foto2    foto3

- il servizio della Nuova Venezia del 13 giugno - dossier sull'arresto di

Trusendi (Resto del carlino e Nazione)

17-06-2012 - Verona - riunione Cobas-FAO Bommartini. Continua lo scontro

interno alla azienda Bommartini che cerca di liberarsi della scomoda presenza

del ns.sindacato con plurime azioni di mobbing ed antisindacali. La novità

è che la Bommartini sta facendo uso di alcuni lavoratori assunti da una

interinale rumena e non inquadrati nel ccnl, anche precedentemente alla

scadenza del 2° trimestre di cassa integrazione ordinaria (13-3 / 13-6-2012)

11-06-2012 Continua il presidio con blocco dei mezzi all'Interporto di

Padova iniziato il 28 maggio dagli autisti operai della CTE aderenti alla

Cgil-Filt e alla FAO-Slai Cobas per il Sindacato di Classe. Foto 1

- Foto 2 - Foto 3

31-05-2012 I lavoratori CTE di Padova hanno protestato mercoledì 30

in zona industriale a Padova contro la decisione di mettere in liquidazione

la società. Il giorno 31 maggio vi è stato l'incontro a Bologna della sola

Cgil (la CTE non intende conferire con noi sin dall'inizio della ns.presenza

sindacale in azienda) durante il quale il liquidatore è caduto dalle nuvole

alla domanda legittima "per quale motivo allora non fate la lettera di

licenziamento ?" - il presidio dei mezzi in Interporto continua

29-05-2012 Comunicato stampa sulla mobilitazione iniziata oggi a Padova

Interporto dei lavoratori CTE. Foto 1 - Foto 2 - Foto 3

26-05-2012 Buona riuscita della iniziativa Morire di lavoro oggi - al

Tuttinpiedi di Mestre con la ns.partecipazione (intervento documentativo

sulla in-sicurezza nei posti di lavoro in Fincantieri, San Benedetto,

aziende di autotrasporto, Reckitt B., fabbriche varie) e la partecipazione

del Comitato di Tezze sul Brenta che sta seguendo il processo alla

Tricom (udienza in processo di appello a Venezia il 7 giugno),

molto pubblico allo spettacolo teatrale Marghera il frutto del lavoro.

23-05-2012 - Comunicato stampa Cobas-FAO del gruppo Autotrasporti

Codognotto (Salgareda TV)

16-05-2012 Scorzé (VE) Altro incidente sul lavoro alla San Benedetto

di Scorzé nel famigerato reparto Cernita Pallets ove lavorano operai

immigrati e precari italiani, e vi sono accaduti ben 3 gravi infortuni in

meno di un anno. Il ns.comunicato stampa.

14-05-2012 Fissata al marzo 2013 l'udienza di appello alla Corte di

Appello di Venezia per i licenziati della Vecont (nov.2010)

12-05-2012 Soave (VR) Le ripetute violazioni contrattuali e le azioni

costanti di mobbing verso i lavoratori della Bommartini. Due nuovi casi e

come sono

stati affrontati dalla FAO.

28-04-2012 Presa di posizione del Cobas-FAO della Europool sulla nuova ipotesi di contratto aziendale (Cgil-Cisl)

aprile 2012- Bommartini Verona, pagate quasi interamente le 13esime, flop della Adl e del loro sciopero, continua la -attività mobbingzzante e ci sono stati vari episodi, inoltre circolano voci di un interesse dall'azienda a dislocare in Romania parte dell'attività, voci che speriamo siano smentite al più presto.

15-04-2012 Comunicato nazionale della Federazione Autisti Operai e situazione alla Bommartini

06-04-2012 - Venice security netw. condannata dal Tribunale del Lavoro di Venezia alla reintegra di un autista operaio della FAO che aveva stipulato un contratto a chiamata. Nei prossimi gg la sentenza.

marzo 2012 Mentre si estende il lavoro nazionale sia come vertenze e cause sia come rete dei legali, siamo stati attivi sabato 24 con due assemblee a Verona (Biondani e Bommartini), alla Bommartini la situazione è molto seria e i lavoratori sono preoccupati ed anche dubbiosi della situazione finanziaria paventata dalla società, mentre continua lo stillicidio di contestazioni disciplinari / fotocopia ed addirittura di "classifiche" della produttività del 2011 fatte circolare dall'azienda con addirittura i dati delle ferie oltre che quelli della malattia, nomi e cognomi con violazione della privacy. Il pressing cui stanno sottoponendo i lavoratori con l'uso distorto della CIG è grave, e stanno per partire varie cause legali anche per mobbing, mentre i lavoratori stanno incredibilmente pazientando ancora, contro le ns.stesse indicazioni, (ma non per molto ancora), per le retribuzioni arretrate.

17-3-2012 Comunicato FAO La vicenda surreale ed assai significativa di questi tempi, di una cabina sfondata da una bobina di 80 tonnellate a causa di una frenata e di un autista salvo per miracolo a cui la ditta chiede 27 mila euro di danni !

01-11-2011 Prima riunione interaziendale della Federazione Autisti Operai

20-10-2011 Dichiarato oggi lo stato di agitazione nella piattaforma Gesco di Mogliano Veneto (TV) per il rispetto del ccnl adeguato e della retribuzione ordinaria, straordinaria e notturna - La ns.dichiarazione di stato di agitazione.

16-10-2011 - COMUNICATO SU GRAVE PROVOCAZIONE CONTRO LA NOSTRA PRESENZA SINDACALE IN  BOMMARTINI

06-10-2011 - Usb(Adl cobas) cerca di contendere scorrettamente il ns.lavoro di costruzione in Bommartini a Soave (VR).

F.A.O. Mentre cresce l'adesione di sempre nuovi lavoratori autisti, anche in Friuli Venezia Giulia; intanto la attività antisindacale si fa sentire anche in situazioni radicate con iniziative selettive tese ad umiliare e a spingere alle dimissioni lavoratori, utilizzando sistemi e minacce che non manchiamo di rilevare e documentare, la idiozia padronale pur appoggiata da importanti loro associazioni, emerge nella doppiezza e falsità di comportamenti datoriali spinti esclusivamente dall'interesse di SPARAGNAR SCHEI, COME DEL RESTO DIMOSTRANO LE ESPERIENZE RUMENE DI TANTE "AZIENDE" DEL SETTORE. Di questo abbiamo numerose informazioni e testimonianze, ed è in avviamento un procedimento ex art.28 in almeno due aziende. D'altra parte né Sicobas né Slaicobas del trentino danno segni di risposta sincera ed onesta alla nostra proposta di unità nel settore. Questo a significare la necessità di una autentica ed autonoma organizzazione sindacale degli autisti operai, che andiamo definendo nel ns.lavoro. Il Cobas Bommartini si è rinunito il 25, l'assemblea prossima sarà il 8 ottobre. Alla Cte notizie contraddittorie e certamente un vuoto dopo il fallimento della mediazione cgil sul contratto aziendale. Sempre di più diventa necessario lottare per il CCNL applicato, per far saltare la macchina dello schiavismo.

21-8-2011 Aggiornata la ns.pagina Vertenze anche di bilancio della ns.attività e crescita

L'infame accordo confederale del 28 giugno 2011 e la necessità di una Confederazione Sindacale di Classe

09-06-2011 Qui pubblichiamo una serie di notizie sulla importantissima lotta di Brignano d'Adda degli operai delle cooperative di Kuehne&Nagel di Bergamo.

19-05-2011 - In corso tentativi di trattare economicamente da parte di PFG scarl in relazione al licenziamento di fatto con violazione delle norme sui passaggi di appalto di tre lavoratori immigrati da anni impegnati in Tnt Traco a Mestre; la Tnt stessa ci ha inviato una lettera in cui addebita ogni responsabilità alla cooperativa subentrante nell'appalto. Va fatto notare che sono state inviate anche delle ulteriori raccomandate di messa a disposizione e che la scelta della cooperativa subentrante di avere lavori lontani dal luogo degli appalti si rimarca nel fatto di avere una sede senza numero civico e le raccomandate rispedite indietro dal postino alle dipendenze del compartimento di Foggia, come "sconosciuto".

maggio-giugno 2011 - firmato contratto aziendale per trasferte e sabati di riposo aggiuntivi a permessi, riposi compensativi e ferie, alla Bommartini di Verona (oltre 150 autisti operai dipendenti). Nella azienda dove il Cobas è la prima O.S. con un terzo dei lavoratori autisti iscritti al ns.Sindacato, è stato firmato con Confindustria Verona e con l'adesione di Cgil-Filt, un importante accordo.

13-05-2011 - I CONFEDERALI ED IL MODERNO SCHIAVISMO DELLE COOPERATIVE: GLI STRAORDINARI E IL NUOVO CCNL NELLA SEZIONE COOPERAZIONE

12-05-2011 CERCHIAMO DI FAR SCOPPIARE LO SCANDALO IN TNT TRACO A MESTRE

05-05-2011 IMPORTANTE NS.VERTENZA A BRIGNANO GERA D'ADDA - 04-05-2011 A FAENZA LOTTA DELLE OPERAIE OMSA

 22-04-2011 Riceviamo dalla Lombardia questa nota sul carico-scarico di ossido di ammonio alla ARKEMA di RHO

02-03-2011  Nella pagina FAO, un servizio fotografico di- denuncia sulle cinghie e sulle billette negli autotrasporti

23-02-2011 Il ns. comunicato sulla sentenza contro la ditta De Zordi del Giudice del Lavoro di Belluno. L'articolo del Corriere delle Alpi

23-02-2011 La pagina del Gazzettino sull'autista rumeno Attila, morto di infarto per essere stato fermato durante il lavoro a causa di un sorpasso. Uno scandalo che continua, il doppio ricatto dei padroni (devi fare come dico io) e dello Stato sanzionatore, cui sono costretti gli autisti dipendenti e spesso anche i cosiddetti "padroncini".

21-02-2011 Vittoria processuale del ns.Sindacato a Belluno dove la ditta De Zordi (autotrasporti) è stata condannata a riconoscere le spettanze ad un autista del Marocco. Presto un ns.comunicato e la sentenza. Diamo anche la notizia che alla fine dello scorso mese la IKEA ha siglato un accordo di conciliazione con un ns.iscritto che aveva ricorso in Tribunale del lavoro per nullità dei termini. Per questo genere di violazioni frequentissime del diritto del lavoro, anche da parte dei centri di sfruttamento denominati "agenzie interinali", sono moltissime le azioni legali che abbiamo promosso, non ultima una causa plurima di 3 operai nigeriani della Sira di Fossò. Stiamo promuovendo anche azioni legali per contratti di apprendistato invalidi a Rocx ed Eurotecnica in Fincantieri a Marghera, nonché in altre situazioni di lavoro.

13-02-2011 - Bilancio positivo della vertenza in corso alla Bommartini, nella riunione del Cobas FAO svoltasi domenica mattina a Lonigo (VI).

09-02-2011 Buon risultato della nostra Federazione Autisti Operai nell'incontro svoltosi in un clima corretto in Confindustria a Verona presente anche il ns.legale in questa vertenza avv.Rancan, i titolari, ed il rappresentante della Confindustria per la azienda Bommartini, oltre al ns.coordinatore nazionale FAO, Dorigo: il verbale dell'incontro sancisce il rispetto delle leggi in materia di malattia da parte dell'Azienda, la attestazione nelle buste paga di sanzioni e deduzioni che prima venivano diversamente conteggiate e non esposte nel cedolino, la accettazione della ns.richiesta di allegare alle buste paga il dettaglio delle trasferte; argomenti più importanti affrontati nell'incontro, che il verbale aggiorna alla prima settimana di marzo, per sviluppare la questione delle trasferte e del contratto aziendale (anche con altra O.S. presente), hanno trovato una lunga ed approfondita trattazione. I lavoratori del Cobas si riuniranno per discuterne domenica prossima.

07-02-2011 Pienamente riuscito lo sciopero deciso dal Cobas FAO dei lavoratori della Bommartini, durato 24 ore. Ottenute alcune delle richieste più immediate, la Confindustria ripropone incredibili autodafé sui diritti sindacali, ma anticipa l'incontro previsto, a mercoledì 9. Qui due foto dei picchetti e il primo comunicato diffuso lunedì.

23-1-2011 - Riunione del Cobas Bommartini di Verona - Le decisioni prese

23-1-2011 Anche i lavoratori del Cobas CTE srl inviano lettere di diffida alle OS confederali ed alla Azienda che intende procedere nel contratto aziendale a lesione dei diritti sindacali della ns.O.S. In preparazione il ricorso al Giudice del Lavoro.

11-1-2011 - Ridotta da 3 giorni di sospensione ad un richiamo scritto, con il parere contrario di Confindustria, dal collegio arbitrale di Verona, una sanzione disciplinare ai danni di un autista della Bommartini, che avrebbe "minacciato" senza poi attuarla, il ricorso alla malattia per sopperire alle richieste di maggior servizio fatte dalla Azienda verso il lavoratore stesso, che aveva già superato le 60 ore settimanali di impegno, per il sabato immediatamente successivo.

 3-1-2011 - Frazionismo dei piccoli orticelli a Verona - Concluso il breve periodo di collaborazione di un ex sindacalista Cgil e Cisl con la ns.O.S., i lavoratori Biondani si autorganizzeranno diversamente. Inviata una lettera dalla ns.FAO ai lavoratori Biondani in cui si ratifica la loro decisione prima ancora che venisse presa, in quanto mancante di attività e comunicazioni coerenti alle ns.usanze.

22-12-2010 - Sette dei 10 "esuberi" dichiarati dalla Marca Tld a due mesi dalla conclusione della CIG straordinaria, secondo l'azienda non più protraibile a causa della effettiva riduzione del parco mezzi, hanno sottoscritto un accordo sindacale firmato da Cgil e dalla ns.O.S., per la mobilità che riguarderà dai 2 ai 3 anni. Tre lavoratori della ns.O.S., di età inferiore ai 40 anni, non hanno sottoscritto l'accordo.

22-12-2010 - Presso la F.A.I. del Veneto è stato sottoscritto con la ns.O.S. ed il lavoratore interessato, un accordo compensativo per quasi 8 mila euro in seguito all'impugnazione di un contratto a tempo determinato da parte di un lavoratore dell'Est Europa, assunto dalla ditta PG Sped. Il lavoratore è stato assunto presso un'altra ditta nel frattempo.

17-12-2010 I confederali hanno visto l'adesione di Confindustria al nuovo contratto nazionale ed hanno quindi sospeso lo sciopero previsto per il 20 e 21-12-2010.

13-12-2010 L'intesa sul nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro pare firmato solo da alcune delle associazioni padronali, oltre ad alcuni aumenti, introduce un elemento obbligatorio per gli enti bilaterali (0,50 euro al mese) e un contributo per assistenza sanitaria integrativa a carico azienda. Non si recepiscono le critiche della base sulla questione dell'orario di lavoro in riferimento all'abuso che se ne è fatto (contratti aziendali con forfettizzazione di 0,50 o 1 ora al giorno). Si rimanda al 20 dicembre e si revocano gli scioperi, poi questi rimangono per le aziende delle associazioni non firmatarie. Cgil cisl e uil per non rischiare troppo rimandano la decisione finale alle assemblee nelle aziende entro il 31 gennaio. La revoca in realtà non c'è stata ovunque, ad esempio in Autamarocchi a Padova si è scioperato. Lo sciopero in pratica è stato mantenuto per il 13, il 17 e il 20, per le aziende delle associazioni "non firmatarie" del contratto nazionale stesso: ANITA (Confindustria)m, Conftrasporto, Fita CNA, Confartigianato.

13-12-2010 - Nel frattempo da Verona una notizia significativa: oltre 30 dipendenti della Bommartini hanno diffidato Cgil-Cisl-Uil con oltre 30 distinte dichiarazioni firmate, dallo stipulare contratti aziendali o accordi con la azienda, a proprio nome, in quanto O.S. minoritarie.

13-12-2010 - Alla D.P.L. di Verona è stata di fatto annullata una sanzione attuata verso un lavoratore autista della Turati che avendo saputo solo all'ultimo momento della visita ASL per il giorno successivo, non aveva potuto attuarla e la ha fatta successivamente.

11-12-2010 NEWS F.A.O. - Il nostro Sindacato promuove e favorisce i livelli necessari di unità di classe nelle varie realtà di sfruttamento, il nostro Sindacato è organizzato per Cobas, che si costruiscono nella lotta e nella rivendicazione di diritti, miglioramenti economici e normativi, e nella costruzione del Sindacato dal basso e secondo criteri di Classe del proletariato. Questo è il nostro Sindacato. Le funzioni di coordinamento non sono eterne o burocratiche, e sono legittimate dal lavoro dei Cobas sui posti di lavoro e nel territorio e dal loro coordinamento e dalle loro vertenze e lotte, noi non abbiamo funzionari e limitiamo e combattiamo il burocratismo e la delega. Ovviamente ci sono delle elasticità laddove si tratta di settori particolari, ove i lavoratori sono quotidianamente atomizzati e divisi dal lavoro stesso, come nel caso degli autisti operai e della Federazione che abbiamo realizzato "settoriale" sin dalla fondazione il 1 maggio 2010, Federazione che si propone nazionale e che è operativa già oltre la regione Veneto. Ovviamente non abbiamo "fretta" e le nostre scelte e passaggi riflettono un processo e un metodo di Classe di costruzione che non concede nulla al professionalismo, e coinvolgiamo il più possibile anche i lavoratori anche nel lavoro "tecnico" di preparazione delle vertemze. Ovviamente i problemi non sono mai "tecnici" e riflettono i limiti e le diversità di impostazione politica di alcuni. Per questo di tanto in tanto nel ns.Sindacato si svolgono delle lotte, proprio per mantenere il carattere e il metodo Statutariamente deciso. Domani su queste tematiche, in relazione alla Federazione Autisti Operai ed al lavoro nella provincia di Verona, si terrà una riunione. (il coord.regionale)

22-11-2010 La ns.O.S. sta opponendo una opposizione organizzata operaia in varie aziende e situazioni in Veneto. Dai licenziamenti selettivi alla Turati, alle attività antisindacali (minaccia di licenziamento se non revocavano la iscrizione alla ns.OS) in due aziende di autotrasporti, dalle denunce ed attività di contrasto sindacale e pubblico verso il mobbing attuato su lavoratori degli autotrasporti (AutaMarocchi, Gugel, ecc.) o sui camerieri immigrati nei ristoranti veneziani, alle minacce e pericoli corsi anche in questi ultimi giorni da Golam, il cameriere buttato fuori senza tanti complimenti da un ristorante mestrino lo scorso luglio, il cui processo si tiene il 25 novembre, alle identificazioni di polizia durante volantinaggi sulla pubblica via a Venezia e Treviso. Non mancano i successi, i reintegri e le piccole vittorie, e dobbiamo aggiornare nel sito tutte le vertenze concluse negli ultimi mesi, ma rispetto a Fincantieri a Marghera, ed alla forfettizzazione degli straordinari negli autotrasporti, PERMANE IL SILENZIO DI STATO ED ISTITUZIONI CHE NON VOGLIONO PORRE FINE ALLO SCHIAVISMO IMPERANTE. L'atteggiamento di fondo del Ministero è maggiormente orientato alle limitazioni dei suoi poteri di intervento, e di fatto rappresenta bene il clima che viviamo, di moderno fascismo.

15-11-2010 - FAO NEWS - Un esempio di trattenimenti iniqui in busta paga autisti operai 3aS, in Veneto, applicata da una azienda di autotrasporti di quasi cento "trattori", ad un ns.iscritto che ha rifiutato il contratto aziendale di forfettizzazione per ragioni formali (impossibilità di partecipare alle assemblee e negazione alla convocazione alle stesse del ns.sindacato, e impugnazione dell'accordo aziendale) e sostanziali (enorme discrepanza tra la forfettizzazione e le ore effettive di impegno, oltre alla mancata annotazione di varie trasferte) - http://www.slaicobasmarghera.org/FAO/ESEMPIO.pdf

23 ottobre 2010 - Nonostante l'impedimento ad usare la sala riunioni all'Interporto di Padova, i lavoratori della CTE riuniti dal Cobas hanno svolto la assemblea di due ore retribuita con una approfondita discussione sui punti della Piattaforma per il nuovo contratto aziendale. La ns.OS rimane in attesa fino al 28 c.m. di una convocazione della azienda, dopo diche adirà in tutte le sedi opportune qualora questa convocazione non sia decisa.

Un documento sul CCNL Autotrasporti e logistica, della ns.Federazione Autisti Operai. http://www.slaicobasmarghera.org/Turati20101110.pdf

19 ottobre 2010 Diffida alla Gugel - Miroslav,. autista slavo residente a Gorizia, in ospedale a Conegliano in gravi condizioni: da lunedì 11 dormiva di notte in auto per svolgere il proprio lavoro, dopo il demansionamento (per motivi antisindacali dato il ns.rifiuto di aderire ai loro contratti aziendali preconfezionati, lo hanno passato a svolgere invece che il servizio estero, il servizio locale) - Il buon servizio sulla vicenda del Corriere della Sera del 20-10-2010.

6 ottobre 2010 - Il delegato RSA della Turati di Slai cobas per il sindacato di classe ha revocato la propria firma all'"accordo" sui satellitari. Infatti ha scritto all'azienda e ai confederali firmatari: "intendo revocare, come revoco, il consenso espresso con la sottoscrizione dell'accordo ... relativo all'installazione dei sistemi di localizzazione GPS in quanto il mio consenso è stato affetto da vizio-errore ricadente sulla natura dell'accordo laddove avevo inteso che il controllo da parte dell'azienda fosse riferito al solo posizionamento dell'impianto satellitare sugli automezzi onde procedere per qualsivoglia necessità od emergenza alla localizzazione degli stessi, come peraltro prospetto dai titolari dell'azienda, e non anche relativo ad apparecchiature di video sorveglianza che risultano ingerenti della privacy dei lavoratori. Tale forma di controllo non incontra il mio consenso che pertanto, fermo restando l'accordo così come ad oggi redatto, deve ritenersi revocato."

25-9-2010 Il Cobas FAO della Turati di Verona ha denunciato come non conforme all'esito delle trattative intersindacali del 17 settembre e del voto assembleare del 18 settembre, il testo di accordo aziendale preparato dall'azienda con Cgil-Filt e Uilt, e per questo i lavoratori iscritti al Cobas FAO della Turati non lo firmeranno. Contemporaneamente la ns.OS sta avviando le procedure di impugnazione e ricorso (in un caso con urgenza) contro due licenziamenti selettivi decisi dalla azienda il mese scorso nei confronti di due lavoratori del Cobas, tra i quali l'RLS Schimmenti. 25-9-2010 è stata fissata per sabato prossimo 2 ottobre la assemblea dei lavoratori della sede di Padova della CTE, azienda bolognese di autotrasporti, dopo che molti di essi hanno revocato la delega alla Cgil-Filt di Padova e hanno aderito alla ns.O.S. ed alla Federazione Autisti Operai. La nostra F.A.O. di SLAI Cobas per il sindacato di classe è così ora il primo Sindacato in 6 aziende del settore autotrasporti in Veneto (una a Treviso, una a Vicenza, una a Padova e tre a Verona). Recentemente la ns.O.S. ha iniziato ad operare anche nella tutela di un lavoratore della Auta Marocchi a Padova, che aveva subito varie sanzioni disciplinari non impugnate dalla Conf.Cobas di Genova cui si era rivolto.

13 settembre 2010 - A Treviso in tre distinte udienze alla DPL il ns.sindacato ha denunciato e rifiutato la logica confederale della forfettizzazione degli straordinari nei contratti di 2°livello del settore autotrasporti conto terzi.


da completare archivio luglio 2009  (con la sospensione e poi espulsione di L.G.) a settembre 2010


 

5 milioni di persone hanno assistito alla trasmissione di Anno Zero del 4 giugno 2009. L'articolo sulla trasmissione, o meglio su una parte della trasmissione, la tranquilla "ammissione" del titolare della Bfc circa le ferie fasulle, il quale si vanta averci querelato, l'avesse fatta la querela, l'anno scorso, ci avrebbe ripagato di un po' di fatica con i danni morali che gli chiederemo noi per le minacce ad alcuni dipendenti della sua azienda a che revochino la ns.tessera o non si iscrivano al nostro Sindacato !!!!  Qui l'articolo del Corriere del 6 giugno 2009   Qui l'articolo del Corriere del 7 giugno 2009     Qui l'articolo della Nuova-Tribuna-Mattino  L'errore qui è pubblicare come se fosse una "nuova" notizia la storia dei 44 giorni - AD ANNO ZERO su RAI2 LA FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI del nostro sindacato è stata l'unica voce organizzata presente nell'importantissimo reportage CORRI BISONTE CORRI di Roberto Pozzan, che abbiamo ringraziato per il suo encomiabile lavoro. Il documentario di 1 ora e 30 è visionabile su Anno Zero. Qui il link http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-f6431ad7-6904-4466-9f81-12be4a5beac0.html?p=0 . Ne abbiamo estrapolato la parte relativa alla strage di Cessalto del 8 agosto 2008. La parte selezionata del servizio contiene le interviste nella nostra sede di Mira ai lavoratori ed ex delegati Rsu della Bfc, aderenti e simpatizzanti alla FAO, quindi le imbarazzate risposte dell'ex presidente della FAI, e presidente della Bfc, Armando Bizzotto, e la testimonianza di Wieslava, vedova di Roman Baran. Per Armando Bizzotto stranamente, che da anni ed anni aumenta il proprio parco-tir, il raddoppio dei tir conseguente all'eventualità di applicare le regole alla lettera, sarebbe inevitabile(come se tutta la gestione logistica fosse sacra ed ordinata, costruita per le necessità della popolazione e non per i denari dei banditi che ne gestiscono il sistema). Ma anche se fosse, quale è il problema per quelli come Bizzotto ? Che tutti abbiano un lavoro ?

 

Un altro incidente "tempestivo" sulla Venezia Trieste. Ns.comunicato rivolto al Procuratore Capo di Treviso e responsabile del traffico nel Veneto

 

Ancora in marcia, mensile dei macchinisti ferrovieri italiani, ha pubblicato nel numero di marzo un nostro articolo sulla strage Cessalto-BFC - eccolo !

 

BUONA RIUSCITA CON OLTRE 50 PARTECIPANTI TRA I QUALI OLTRE UNA DECINA DI OPERAI IMMIGRATI, DELLA ASSEMBLEA PUBBLICA SULLA SICUREZZA SUI POSTI DI LAVORO E NEI TRASPORTI, svoltasi a Marghera all'Auditorium Monteverdi, venerdì 3 aprile 2009, dalle ore 18,00 alle ore 22,00, Sono intervenuti Dante De Angelis RLS - Trenitalia Roma, RLS Roberto Favretto - FS Mestre, Luigi Gallo della Federazione Autisti Operai, Gianluca Bego, operaio ENI Marghera ed altri operai ed operai disoccupati di cooperative, della Sirma, del Cobas appalti Fincantieri, Paola RSU del Cobas Ospedale di Mestre. A breve il testo della assemblea- La locandina (htm) - (pdf)

 

2 marzo 2009 - Non c'è stato accordo al collegio di conciliazione presso la DPL con la CGA di Marghera circa l'impugnazione del licenziamento di Lorenc, nostro iscritto, autista operaio albanese,uno dei diversi autisti operai tuttora disoccupati, aderenti alla nostra Federazione. Negli ultimi mesi abbiamo impugnato ingiusti licenziamenti e richiesto ispezioni, a Treviso e Venezia, in almeno sei diverse aziende del settore.

 

25 febbraio 2009 - Denunciato nel Bollettino Operai Auto-Organizzati n.54-55 l' "accordo quadro" del novembre 2008 tra la famigerata Federazione Autotrasportatori Italiani e la Triplice Confederale di Stato   - Il testo integrale dell' "Accordo quadro Veneto" che porta a 61 le ore max per settimana, denunciato dalla FAO di SLAI Cobas per il sindacato di classe, novembre 2008, CGIL-CISL-UIL Autotrasporti e FAI http://www.slaicobasmarghera.org/FAO/2008_11_accordoconfaiveneto.pdf

 

23 gennaio SIT IN A MESTRE FS ORE 8.00-10,30 - solidarietà con Dante De Angelis e lo sciopero dei ferrovieri - Il sit-in con mostra di 4 pannelli e 12 metri di striscioni sulle pareti della stazione di Mestre delle FS, presentato come "volantinaggio. Complessivamente comunque un articolo corretto ed ampio. http://www.retesicurezzalavorovenezia.org/2009_01_24_Gazzettino_FSMestre.jpg - Foto dei pannelli presso le FS di Mestre -  Documentazione sul caso De Angelis  - Comunicato del 10 gennaio di lavoratori delle ferrovie in solidarietà a Dante De Angelis (riceviamo e pubblichiamo)

 

6 dicembre 2008 A Torino la Rete Nazionale per la sicurezza sui posti di lavoro ha portato al successo la manifestazione nell'anniversario della strage alla Thyssen Krupp di Torino, con 5.000 lavoratori e compagni che hanno partecipato al corteo dalla fabbrica di acciai sino al Tribunale. Dal Veneto ha partecipato una delegazione della Rete di Venezia, comprensiva di diversi lavoratori del nostro Sindacato.

 

10 novembre 2008 Muore in trasferta durante una operazione di carico-scarico l'autista operaio albanese Genci Binozzi, di 33 anni, dipendente di una ditta di Noventa Padovana (PD)

 

28 ottobre 2008  STRAGE DI CESSALTO il servizio di RAI Tre Regione Veneto (Luca Colombo) ripreso anche da TG1 Mattina il 29,  sulla strage di Cessalto, con una parte dell'intervista a Paolo Dorigo    Nei giorni successivi un incontro tra la FAO di SLAI Cobas per il sindacato di classe, e una equipe di Anno Zero, si è svolto a Mira, ed è durato alcune ore. Tuttavia non abbiamo notizie della messa in onda del servizio nei quattro mesi successivi !

 

27 ottobre 2008 l’intervista della Tribuna di Treviso del  a Luigi Gallo, pubblicata anche sul Mattino di Padova e sulla Nuova Venezia    Il volantino distribuito dalla Rete allo spettacolo di Beppe Grillo sabato 24 ottobre 2008 a Treviso

 

2 ottobre 2008 a Treviso il  è stato depositato l'esposto denuncia della nostra Rete sulla strage di Cessalto, a firma di operai ENI, Sirma, e rappresentanti FAO di SLAI Cobas per il sindacato di classe ed AEA di Venezia, tutti coordinatori della Rete. Iniziative di lotta della Rete Nazionale si sono svolte a Napoli, Torino, ed altre città.

 

7 settembre 2008 Nostra presenza militante alla Festa del Camionista a Trebaseleghe (Pd)

 

2 settembre 2008 / Mentre nell'autostrada presso Cessalto altro incidente mortale causato in questo caso dalla mancata adozione nei tir e camion del dispositivo di freno automatico (che in germania e' obbligatorio), una nuova nostra denuncia estende il ventaglio delle responsabilita' per quanto riguarda anche gli incidenti mortali e gli incidenti mancati nelle Ferrovie

 

23 agosto 2008 La strage di Cessalto / Le risultanze peritali, anche della difesa della vedova di Roman Baran, dimostrano che si e' avuta rottura di un perno che ha determinato la sterzata improvvisa della ruota anteriore dx del camion guidato da Roman, di proprieta' della BFC Autotrasporti Spa, il quale ha diconseguenza bruscamente virato a sinistra invadendo la corsia opposta, sfondando la barriera a tripla onda inizialmente neppure conosciuta da poliziotti che volevano vantare conoscenze di sicurezza sul lavoro asserendone la mancanza, e portando alla morte di Baran e di altre sei persone. Quindi la denuncia della Rete e di SLAI Cobas per il sindacato di classe / Federazione Autisti Operai si e' rivelata, a soli 12 giorni dal disastro e 11 giorni dalla ns. denuncia, del tutto corretta. La Nuova Venezia Mestre tacendo la nostra denuncia ha male informato i suoi lettori. I due articoli usciti il 22 e 23 agosto sul Gazzettino. 22 agosto. 23 agosto

 

Foto del perno della sospensione di un tir per far vedere quale parte si e' rotta causando la strage di Cessalto

 

31 agosto 2008 Una strage annunciata (estratto dal n.42 del Bollettino Operai Auto-Organizzati)

 

19 agosto 2008 Comunicato sull'apertura delle indagini sulla strage di Cessalto a carico di Autovie Venete Spa e di BFC

 

11 agosto 2008 La denuncia della Federazione Autisti Operai sulla morte di Roman Baran autista operaio della BFC di Padova, anch'egli vittima della strage di Cessalto sulla A4





UNA SENTENZA IMPORTANTE Tribunale di Venezia, n.635/2008 - TG 795/2007 Cronologico 4704/2008 - Repubblica Italiana in nome del Popolo italiano - – il giudice del lavoro del Tribunale di Venezia - dr.ssa Margherita Bortolaso ha pronunciato la seguente sentenza: nella causa n.797/2005 rg promossa con ricorso depositato il 15 maggio 2007 in opposizione al DL n.115/2007 da ALA Cooperativa a r;l, … opponente, contro … con proc.dom.avv.to Costernino, dom.in Venezia, … opposto, in punto: opposizione a D.I. pagamento indennita’ di trasferta; decisa all’udienza del 19.6.2008.CONCLUSIONI. Per l’opponente accogliere l’opposizione …, per l’opposto, rigettarsi il ricorso in opposizione al DI 115/2007 e per l’effetto confermarsi lo stesso; NEL MERITO IN VIA SUBORDINATA: ACCERTARSI IL DIRITTO DEL… ALL’INDENNITA’ DI TRASFERTA E CONDANNARSI LA ALA Scarl AL PAGAMENTO DELLA SOMMA DI euro 6566,76 OLTRE ACCESSORI; IN OGNI CASO SPESE RIFUSE; FATTO E DIRITTO. La controversia … riguarda il pagamento dell’indennita’ per n.348 giorni di trasferta. Tale credito e’ contestato all’opponente ALA cooper.  Sotto tre profili… (cfr Cassazione 205 del 9.1.2007 confermata da Cassazione n.8066 del 31.3.2007) … In ogni caso, …,l’onere di prova gravante su … e’ stato assolto.Tutti i testi assunti hanno infatti confermato che a … lo straordinario veniva pagato fuori busta. … le ricevute … corrispondono ai “foglietti” abitualmente usati…


 

pagine delle prime esperienze dei primi Cobas FAO (2008-2010):

Pigliacelli (FR) ... 

Marca Tld (TV) ...

Turati (VR)